Il corretto settaggio degli ammortizzatori è un fattore determinante per ottenere un comportamento ottimale in pista di un automodello.  Per me, grazie all'inventiva del mio amico Vincenzo, questo non è più un problema.  Infatti quello che vedete fotografato è un tester che permette di regolare  con precisione il carico dei singoli ammortizzatori per poterli accoppiare  perfettamente all'asse anteriore o posteriore del modello.  Per la misurazione viene sfruttata una lamina collegata ad un particolare  circuito in grado di rilevare lo spostamento della stessa.  La misura rilevata viene poi convertita in un valore elettrico inviato al  display per la visualizzazione.  La precisione  dei valori  letti, espressi in Kg.,  è notevole e garantisce la  possibilità di regolazioni di carico molto accurate.